Vasi per Orchidee

vasi per orchidee

Scegliere un vaso per la vostra Orchidea è un’attività meno banale di quel che si crede.

Molti preferiscono affidarsi al solo gusto estetico, acquistando dei prodotti molto belli e ben integrati con lo stile di arredamento o con i colori dalla pianta, ma assolutamente poco pratici ed efficaci per la vita dell’Orchidea stessa.

Eccovi alcuni consigli pratici per acquistare un vaso per orchidee.

Quale Materiale?

La scelta del materiale del vaso è molto importante, e va presa in considerazione riflettendo sulla tipologia di ambiente che ospiterà l’Orchidea.

Se l’ambiente è umido il vaso deve avere necessariamente diversi piccoli fori per evitare il ristagno idrico, dannosissimo per le radici. Ribadiamo che i fori per il drenaggio non devono essere troppo grossi altrimenti le radici potrebbero infilarvisi e la pianta potrebbe avere difficoltà a nutrirsi e diventerebbe difficile rinvasare senza danneggiare le radici.

Se il vaso scelto ne è privo, questi possono essere realizzati utilizzando un trapano, oppure un cacciavite reso incandescente. Quindi vanno bene i vasi in plastica sottile, mentre i vasi di vetro acquistateli solo se hanno già i fori. Assolutamente sconsigliati i vasi di terracotta perché le radici si potrebbero infiltrare nelle pareti e causarne lo sgretolamento.

Se l’Orchidea vive in un ambiente molto soleggiato, va valutato l’acquisto di un vaso opaco. L’orchidea, infatti, è una pianta del sottobosco dove la luce solare filtra ma non è sempre presente e quindi, anche se le radici amano il sole, l’irraggiamento continuo potrebbe danneggiarle.

Vasi Trasparenti

Nella maggior parte dei casi, comunque, la scelta consigliata è quello di un vaso trasparente per orchidee.

VASO TRASPARENTE "PORTO" CON SUPPORTO PER ORCHIDEE DIAMETRO CM 14 COMPLETO DI SOTTOVASO (1)

Free shipping
Last update was in: 7 agosto 2018 3:46
10,80

Un vaso trasparente permette, soprattutto a chi ha iniziato da poco a coltivare queste piante, di:

  • controllare con facilità lo stato delle radici,
  • capire quando è necessario rinvasare
  • tenere sotto controllo il terriccio in modo da verificare che non vi siano ristagni idrici e che il grado di umidità sia ideale.

I vasi trasparenti che si trovano in commercio hanno, ad una distanza di circa un centimetro dal fondo, una retina che tiene separate le radici dall’acqua in eccesso che si deposita sul fondo.

I vasi trasparenti si possono trovare in commercio realizzati in plexiglass, plastica, vetro o altri materiali.

Se l’orchidea è inserita in un ambiente particolare (pensate alla sala da pranzo!) e si vuole impreziosirla con un vaso dal design ricercato, la si può porre in un vaso di plastica trasparente da inserire poi in quello di proprio gusto: in questo modo sarà sempre possibile controllare le radici e lo stato del terriccio.

Soendgen ceramica - Vaso per fiori Basilea Full Color

Free shipping
Last update was in: 7 agosto 2018 3:46
9,67
Avete dei dubbi? Scriveteci qui le vostre domande!

Scrivi la tua domanda